Tumore al polmone: valutazione geriatrica multidimensionale
Paziente Anziana con Carcinoma Mammario
Controversies in Genitourinary Tumors

Margini di escissione ampi versus ristretti per melanomi cutanei primari ad alto rischio


Il margine di escissione necessario per i melanomi cutanei maggiori di 2 mm di spessore è dibattuto.
A un follow-up mediano di 5 anni, i risultati di uno studio randomizzato precedentemente pubblicato sui margini di escissione stretti ( 1 cm ) rispetto a quelli larghi ( 3 cm ) nei pazienti con melanomi cutanei spessi hanno dimostrato che i margini stretti erano associati a un aumento della frequenza di recidiva loco-regionale, ma non è stata evidente nessuna differenza significativa nella sopravvivenza globale.

E’ stata riportata una analisi di sopravvivenza a lungo termine di tale studio.

È stato effettuato uno studio randomizzato, in aperto, multicentrico, presso 57 ospedali nel Regno Unito, uno in Polonia e uno in Sud Africa.

I pazienti con un melanoma cutaneo primario localizzato superiore a 2 mm di spessore di Breslow sul tronco o agli arti ( esclusi i palmi delle mani o le piante dei piedi ) sono stati randomizzati a ricevere un intervento chirurgico con un margine di escissione di 1 cm o 3 cm in seguito a un iniziale intervento.

La randomizzazione è stata stratificata per Centro di cura ed entità del primo intervento.

Gli endpoint di questa analisi erano la sopravvivenza globale e la sopravvivenza specifica per il melanoma.

Le analisi sono state effettuate nella popolazione intention-to-treat.

Tra il 1992 e il 2001 sono stati assegnati in modo casuale 900 pazienti alla chirurgia con un margine di escissione di 1 cm ( n=453 ) o un margine di escissione di 3 cm ( n=447 ).

Nel corso di un follow-up mediano di 8.8 anni ( 106 mesi ) 494 pazienti sono deceduti, con 359 di questi decessi attribuiti al melanoma.
194 decessi sono stati attribuiti al melanoma nel gruppo con escissione di 1 cm rispetto a 165 nel gruppo con escissione di 3 cm ( hazard ratio non-aggiustato, HR=1.24; P=0.041 ).

Sebbene un maggior numero di decessi in generale si sia verificato nel gruppo da 1 cm rispetto al gruppo da 3 cm ( 253 vs 241 ), la differenza non è risultata significativa ( HR non-aggiustato, HR=1.14; P=0.14 ).

Complicanze chirurgiche sono state segnalate in 35 ( 8% ) pazienti nel gruppo con margine di escissione di 1 cm e 65 ( 15% ) pazienti nel gruppo da 3 cm.

I risultati suggeriscono che un margine di escissione di 1 cm è inadeguato per il melanoma cutaneo con spessore di Breslow superiore a 2 mm sul tronco e sugli arti.
Le attuali lineeguida consigliano un margine di 2 cm per i melanomi maggiori di 2 mm di spessore, ma solo un margine di 1 cm per i melanomi sottili.
L'adeguatezza di un margine di 1 cm per i melanomi sottili con scarse caratteristiche prognostiche dovrebbe essere affrontata in futuri studi randomizzati. ( Xagena2016 )

Hayes AJ et al, Lancet 2016; 17: 184-192

Onco2016 Dermo2016 Chiru2016



Indietro